I LUOGHI DELL'APPENNINO  
 

Tornolo



Torna alla
Home Page



Cerca nel sito
 


Firma e Leggi 
il nostro
libro degli ospiti 

 

Borgotaro
Bedonia
Albareto
Compiano
S.Maria del Taro
Berceto
Solignano
Valmozzola
Bardi
Varsi

Gastronomia
Funghi
Ippovia
Immagini
Annunci
Genealogia
Lettere dell'emigrante
S'tis dal Burgu
Offerte
Sport
Newsletter
Utilità
Meteo
Pubblicità
Guestbook
Link-Network
Noi di
Valtaronetwork
Contattaci
 

 
Manifestazioni
Agriturismi - Camping
Ristoranti - Hotel
 

Ass.  Emmanueli
Gli Ustascia in Valtaro
Storia e cultura
Comitato "Veterrima Plebs"
Vecchie Cartoline
Arte in Valtaro
Biblioteca Manara
Le scuole
 

  Un po' di storia:
Borgo montano dell'alta Val Taro situato alle pendici del Monte Zuccone. Scarse sono le testimonianze storiche relative a questo territorio si succedettero la denominazioni dei Malaspina, dei Fieschi e dei Landi. Nel 1682 subentrarono i Farnesi. La chiesa di S. Bernardino (XVIII sec.) conserva nel suo interno una pregevole decorazione a stucchi. 
Una delle fonti più importanti dell'economia del Comune di Tornolo è oggi rappresentata dal turismo estivo, per il quale costituiscono un forte richiamo l'ambiente naturale incontaminato e il clima. In particolare la frazione di Tarsogno offre al visitatore una buona recettività alberghiera, attrezzature per il tempo libero e lo sport e numerose manifestazioni.

Le principali vie di collegamento verso le due località sono:
Autostrada A15 Parma-La Spezia, uscita Borgotaro, i due paesi distano 35 Km dal casello e sono raggiungibili con una nuova e moderna strada che scorre lungo le sponde del fiume Taro percorribile in 30 minuti di auto.
La stazione F.S. più vicina è quella di Borgotaro sulla Parma- La Spezia, la quale dista 20 Km, ed è comodamente servita con fermate di treni in partenza da Milano, Bologna, Genova, Livorno e Firenze.

Le distanze dei maggiori centri urbani verso due località sono:
Parma 70 km ( 1 ora), La Spezia 85 km (1 ora e 15 minuti), Milano 180 km (1 ora e 50 minuti), Sestri Levante 40 km (45 minuti), Genova 160 km (1 ora e 15 minuti), Bologna 160 km (1 ora e 40 minuti), Firenze 160 km (1 ora e 50 minuti).


La chiesa parrocchiale di Tornolo

I servizi disponibili sul capoluogo sono:
Il capoluogo Tornolo e la frazione Tarsogno sono posti nelle vicinanze di Bedonia e Borgo Val di Taro e possono usufruire dei servizi dei due paesi, oltre naturalmente a quelli offerti in loco: pronto soccorso, scuole, asili, impianti sportivi, maneggio, tennis, camping, calcio, pesca sportiva, canoa, caccia, ecc.

Svaghi: impianti sportivi come piscina, discoteche e pub con musica dal vivo (Bedonia).

Cinema - 2 sale a Borgotaro.


Il passo del Cento Croci unisce
L'Emilia con la Liguria (foto Gigi Cavalli)

   


Il monte Zuccone (Foto Gigi CavallI)

 

Curiosità:
Una cartolina postale di Tarsogno degli anni 20 che riporta la pubblicità del Caseificio "G. Parmigiani" produttore locale di Parmigiano Reggiano e Burro.

Vecchie cartoline di Tornolo e dintorni - Collezione Giuliano Mortali Bedonia.


 

Casale:
la frazione di Casale...

 


casale1.jpg (54303 byte)


La "Nave" di Tarsogno:

curioso, e sicuramente unico, fabbricato in cemento a forma di nave,  (da considerare anche che Tarsogno è posta a 700 metri sopra il livello del mare). Costruito per ospitare una "balera" molto in voga negli anni 70/80.



Altre informazioni sul territorio:

L’altitudine relativa a Tornolo è di mt. 620 s.l.m., mentre quella di Tarsogno è di 850 mt. - Gli abitanti sono circa 1600.
L'aria di montagna è contemperata da quella marina e la temperatura in estate è sempre mite, l’assenza di umidità e nebbia in inverno rendono il clima piacevole in ogni stagione.



Foto Gigi Cavalli


A soli 10 chilometri c’è poi l’oasi WWF dei Ghirardi ed è raggiungibile da Bertorella sulla strada per Borgo Val di Taro.

Ai piedi di Tornolo scorre il fiume Taro dove nei mesi estivi è ancora possibile fare il bagno, la località è chiamata "Groppo".

Link: 
un sito di Tarsogno fatto da un suo emigrato,
Mark Mazza. 


 

Breva
Fra le tante frazioni di Tarsogno la "Breva" fu ed è certamente una delle più importanti.
Fino a 150 anni fa la campagna attorno era intensamente coltivata a grano, melica, patate e ortaggi di ogni specie, biade, erba medica…
Buona parte della popolazione era dedita alla pastorizia: centinaia di pecore, mucche capre, importante l'allevamento del pollame.
Ma era il commercio l'anima e la risorsa forte intraprendenti abitanti. Decine di mulattieri e spalleni con decine di muli facevano la spola dalla Padania alla Liguria e viceversa per lo scambio dei prodotti delle due regioni.
 

 
Per saperne di più, visita la frazione...

 


Un'immagine della rievocazione
storica di Breva

 

IMMAGINI DEL "GROPPO" ( 1 Km da Tornolo o 2 da Bedonia )

Dal mitico "Groppo" ci sono passate un po' tutte le generazioni. 
Si inizia da Giugno con la prima tintarella, per passare a Luglio e Agosto con i tonici e freschi bagni, e per i più arditi i tuffi dalla roccia, sempre frutto di palpiti, gare e scommesse senza fine.
Il divertimento è da sempre assicurato.

Le estati al "Groppo..."

 

 

 

La frazione di:
SANTA MARIA DEL TARO


Vedi informazioni, storia e curiosità di Santa Maria...
 


Il Taro nei pressi di Pontestrambo (Foto G. C.)



Il panorama di Tarsogno...
 

  • I paesi nei pressi di Tornolo e Tarsogno: Bedonia, Santa Maria del Taro, Compiano, Albareto, Varese Ligure. 
  • Frazioni e località:Tarsogno, Casale, Pontestrambo, Santa Maria del Taro, Passo del Cento Croci. 


Le fotografie e i testi presenti su queste pagine sono di proprietà e a cura degli autori citati,
per suggerimenti o informazioni contattare il Web Master:
Luigi Cavalli